Newsletter 12.04.2020

Cari amici,

come già annunciato nell’ultima newsletter, desideriamo offrirvi un esercizio, che donerà pace e forza. Testo e file audio sono in appendice.

Con questa breve meditazione hai la possibilità di prendere una pausa e di fare un proverbiale respiro profondo. Puoi fare l’esercizio da solo, per te, o con qualcun altro a cui vuoi dare assistenza e sostegno.

Il respiro corrisponde alla frazione di fuoco della propria convezione.

La convezione è l’espressione della potenza della terra, attraverso la quale tutto è materializzato e approvvigionato. Gli elementi corrispondono a diverse qualità in questo ciclico processo di creazione e sviluppo.

Stimola la tua convezione nella vita di tutti i giorni per creare vitalità, benessere fisico e mentale, nonché per aumentare la capacità d’imposizione e di resistenza. In questo modo ti connetti con la terra e con le altre creature:

1. Fuoco: ringrazia per il tuo respiro quando prendi fiato.

2. Aria: prenditi cura di mangiare e bere ciò che ti corrisponde ed è digeribile per te.

3. Acqua: collega le tue azioni con un movimento che porta forza.

4. Terra: considera il riposo e il sonno come luogo d’integrazione.

Auguriamo a te e a i tuoi cari il tempo per poter vivere il rallentamento, e lo spazio per lasciare sorgere nuove idee e impulsi dentro di te.

Saluti dal cuore

La tua famiglia Strücker con il suo team

Newsletter 04.04.2020:

Cari amici italiani,

vogliamo ringraziare tutti dal cuore per la grande risonanza alla nostra ultima
Newsletter e per i tanti pensieri e suggerimenti che sono stati condivisi con noi.

Siamo molto contenti che ci siano già molte idee su come si può gestire la
situazione attuale, e che il nostro impulso abbia avuto un effetto di sostegno e sia stato di supporto

“i fatti sono gentili”. (Rainer Strücker)

Questo significa che si accoglie ciò che succede, indipendentemente dalle proprie valutazioni personali, e cosi nel qui e ora, con piena attenzione e forza, è possibile sviluppare soluzioni per la vita.
Se il corso di un processo di sviluppo è imprevedibile, le soluzioni che si trovano per le azioni quotidiane devono corrispondere con il proprio atteggiamento interiore in modo che possano essere durature. Cosi si evita di passare la vita a vivere in uno stato di allerta permanente che esaurisce le proprie forze e le proprie riserve.
Puoi considerare quanto segue:
Non fare nulla motivato dalla paura o da costrizione interna o esterna.
Crea uno sguardo d’insieme per arrivare a decisioni che corrispondano alla tua consapevolezza.

Utilizza pure tutti gli ausili, gli strumenti e i metodi che hai, per affrontare e dissolvere le paure tue o dei tuoi cari.
Inoltre, vogliamo offrire a te e a tutti coloro che cercano aiuto qualche suggerimento e alcuni strumenti.
Prima di tutto vanno menzionati i mudra sviluppati da Rainer per tutti:

Il Mudra Rosso-Blu per sciogliere le proprie paure e i dolori nel corpo, nella mente e nell’Aura.
Il Mudra „Schlingen“ per lavorare su paure che non sono interne, bensì che premono dall’esterno e così ostacolano la crescita personale e il proprio sviluppo senza paura.
Se non conosci ancora i mudra, forse conosci qualcuno che può mostrarteli.

In quale altro modo si può plasmare con forza la propria vita quotidiana e le sue azioni?
Per questo abbiamo creato una check list:

Cose che si possono fare:
Ringraziare per il respiro.
Ringraziare per tutte le esperienze vissute,
che si faranno e anche per quelle che non si dovranno fare.

Gioia nell’essere, con tutti gli altri, parte della creazione.

Farsi carico del proprio sviluppo e di quello degli altri
per raggiungere pace e soddisfazione.

Essere coraggiosi per agire in tranquillità
Diventare coraggiosi per permettere cambiamenti.

Questo si può fare.

Che cosa sta già facendo?

Alcuni Aura vedenti in Italia, Germania, Austria, Svizzera,
Lussemburgo e Belgio mantengono giornalmente insieme, alle 20.00 per 21
minuti, il mudra „Schlingen“ sulle paure che operano nella società in
questa situazione e sulle sue cause.
Più persone affrontano le proprie paure e lavorano su esse, più
questo processo di sviluppo diventa facile per tutti.

Inoltre raccomandiamo il Mudra dell’integrazione.
Il virus è un sintomo e un’espressione di un processo di sviluppo nell’umanità. Ha senso integrare questo sviluppo.
Qui aiuta il Mudra dell’Integrazione in forma di preghiera con le mani raccolte davanti al cuore. Aiuta a superare le contrapposizioni,le contraddizioni apparenti e riunirle.

Infine, vogliamo accennare che siamo in preparazione di ulteriori impulsi ed esercizi che sarebbero utili a te e agli altri. Nel farlo vogliamo utilizzare anche altri canali e mezzi di comunicazione rispetto a quelli a noi abituali.
E’ in preparazione una meditazione a sostegno del respiro in formato audio che potrebbe dare consapevolezza e sostegno dove hanno effetto le difficoltà e i travagli più forti.
Al posto della conferenza prevista per il 4 aprile con il tema obblighi, costrizioni e paure, dove sarebbe stato possibile affrontare anche il tema dei virus, è in fase di pianificazione un evento di domande e risposte, forse in forma di videoconferenza.

Se hai suggerimenti, idee, esperienze o domande concrete, contattaci.
Condividi volentieri questo messaggio e il precedente con coloro che puoi sostenere.

Ti auguriamo la perseveranza, la placidità e la gratitudine che sono necessarie per integrare questo processo di sviluppo; coraggio, forza e comprensione amorevole per affrontare e resistere le paure, che sono in te e nel tuo circondario, e risolverle; e la benedizione di Dio su tutto ciò che hai davanti a te.
Salutiamo te e tuoi cari con tutto il cuore
Famiglia Strücker con il suo team

Newsletter 22.03.2020:

Fino a nuovo avviso i seminari saranno sospesi e qui a Steimelsberg non si svolgeranno eventi di gruppo.
Di seguito vogliamo condividere con te alcuni pensieri e indicazioni sulla situazione attuale e sulle proprie possibilità comportamentali:

La gestione del coronavirus e delle sue conseguenze per la nostra società fa parte dello sviluppo dell’umanità nel nuovo decennio. Ci occuperemo del background energetico separatamente in un altro momento.

Si tratta ora di potenziare le nostre forze, che vivono in noi, a tal punto da farci riscoprire e sviluppare la capacità di tollerare e integrare ad ogni livello della nostra esistenza.
In questo processo di sviluppo è importante essere liberi dalla paura per mantenere la propria libertà di decisione e azione per se stessi e per gli altri. Tuttavia, è anche importante considerare il fatto che ognuno ha diversi requisiti di sviluppo e un diverso ritmo di sviluppo e può quindi tenere diversamente il passo bene e veloce.

Le persone che attualmente sono deboli, non nella loro forza o che si trovano in cattive condizioni ambientali hanno bisogno di riguardo e lungimiranza da parte di coloro che sono in grado di farlo. Tutti hanno il diritto di partecipare a questo sviluppo e di non essere lasciati indietro!

La comprensione reciproca e la cura amorevole sono i requisiti per comprendere e cogliere le opportunità e le possibilità che questo processo porta con sé.

Ora non solo le paure e i problemi personali diventano evidenti dentro e intorno, bensì anche le mancanze interpersonali, sociali e dell’anima, che trovano un’espressione materiale nella vita.

Usiamo il tempo e lo spazio che si sta aprendo per affrontare questo sviluppo con coraggio e umiltà.

Incontriamo le paure con tutti i mezzi e i metodi che abbiamo per risolverle, per noi stessi e per tutti gli altri.

Facciamoci garante l’uno dell’altro, creiamo nuove soluzioni che dimostrino che abbiamo capito e che siamo pronti a riconoscere e legittimare gli errori nelle nostre azioni e nel nostro essere, e a integrarci nello sviluppo sulla terra.

Sono un essere umano come tutti gli altri, significa prendere sul serio altre valutazioni, desideri, paure e rispettarle, anche se questo significa che a volte è necessario fare un passo indietro affinché si possa sviluppare una crescita universale e integrativa.

Per questo processo di sviluppo auguriamo dal cuore a te e ai tuoi cari la forza e il coraggio di accettarlo, la gioia e il ringraziamento per tutto ciò che hai già vissuto e compreso e anche per tutto ciò che non devi vivere e non hai ancora compreso.

Ti auguriamo la benedizione di Dio dove ce n’è più bisogno. L’allegata preghiera di Rainer “Creatore di tutte le cose” può esserti d’ ispirazione e guida.

Non vediamo l’ora di rivederti presto con molte cose nuove da condividere e scambiare. Ti contatteremo con le novità, se ce ne saranno. Rivolgiti a noi e contattarci in qualsiasi momento con domande e impulsi.

Con tutto il cuore salutiamo te e i tuoi cari

La tua famiglia Strücker e il suo team